HS Roma – Torna anche in autunno il patchwork con i corsi e le dimostrazioni di Quilt Italia

Quilt Italia, l’associazione che da anni rappresenta il punto di incontro delle quilters nel nostro Paese e diffonde la passione e la conoscenza del patchwork e del quilting, sarà presente anche a Hobby Show Roma Autunno proponendo tre giorni di corsi e dimostrazioni per appassionate e neofite

Tanto è stato scritto sulle origini del patchwork, che sono antichissime. Non tutti sanno, però, che dobbiamo ringraziare i Crociati, che lo introdussero in Europa dall’Oriente, dove questa tecnica di lavorazione diede vita a capi di abbigliamento, ma soprattutto a coperte e tappeti. Gli Inglesi svilupparono ulteriormente questo modo di lavorazione del tessuto e con loro il patchwork si diffuse nel Nuovo Mondo attraverso i primi pionieri, che per necessità diedero notevole impulso alla tecnica creando, con le parti in condizioni migliori dei capi ormai consunti, coperte imbottite con lana, paglia, foglie secche di mais e tabacco… Fu allora che nacquero i vari disegni che vengono realizzati ancora oggi.

Piccolo glossario del patchwork
patchwork = lavoro con le pezze
quilting
= trapuntare
quilt
= prodotto finito (per es., una coperta)
quilter
= persona che produce un quilt

Oggi patchwork e quilting non sono solo un hobby, ma anche una forma di arte tessile. Non solo, il patchwork è considerato come una “terapia” contro la depressione e la solitudine e praticandolo si scoprono capacità artistiche che non si credeva di possedere, nascono amicizie e collaborazioni. Il patchwork, infatti, coinvolge oggi migliaia di donne in ogni continente.

Il patchwork si è diffuso in Italia a partire dalla metà degli anni 90 con l'importazione dei tessuti specifici e della relativa attrezzatura, nonché attraverso la diffusione dei primi corsi.

Quilt Italia, Associazione Nazionale Italiana di Patchwork, Quilting e Lavori d’Ago, riconosciuta dal 1997 membro dell’ EQA, l’Associazione Europea di Quilt, ha come obiettivo principale quello di riunire tutte le appassionate di queste arti, promuovendo eventi su tutto il territorio nazionale - inclusi mostre e concorsi nazionali e internazionali - allo scopo di divulgare e incentivare la conoscenza di questa forma di arte. La presenza alle maggiori fiere di settore testimonia inoltre l’importanza che l’associazione dà alla collaborazione con realtà commerciali ed espositive del Paese, il tutto volto a incuriosire un numero sempre maggiore di visitatori che, attratti da mille coloratissimi lavori, si avvicinano agli workshop proposti con grande entusiasmo.

Quilt Italia offre inoltre a tutte le proprie iscritte una meravigliosa e rinnovata rivista, che esce quattro volte l’anno e che si presenta sempre più ricca di progetti e articoli dedicati alle attività nazionali ed internazionali… Un valore aggiunto a una realtà in continua crescita.

Il salone romano dedicato alla creatività femminile sarà l’occasione per regalare al pubblico il piacere di un incontro ravvicinato con un mondo colorato e ricco di suggestioni, come quello del patchwork e del quilting. Sarà un modo per scoprire la raffinata eleganza di un’arte accessibile a tutti, che permette di realizzare oggetti d’arredamento originali e personalizzati anche alle principianti. Lo stand di Quilt Italia sarà infatti un punto d’incontro per appassionate e neofite e in ognuno dei tre giorni di fiera proporrà a rotazione corsi e dimostrazioni.

Preso online il programma completo dei corsi e delle demo di Quilt Italia

x

 

Vi ricordiamo che Hobby Show Milano per ragioni tecniche/logistiche nel 2019 NON avrà luogo. Raccomandiamo di utilizzare solo i nostri canali* come fonte di informazione ufficiale sulle date dei nostri prossimi eventi.

*SITO UFFICIALE: https://hobbyshow.it/
*PAGINA FACEBOOK: Hobby Show
*PAGINA INSTAGRAM: @hobbyshow